5 consigli utili per trovare lavoro e organizzare la vostra ricerca

5 consigli utili per trovare lavoro e organizzare la vostra ricerca
Tutti passiamo nella fase ricerca di lavoro, sia che si tratti di studenti alla ricerca di uno stage o giovani laureati in cerca di un primo impiego. Ma con tutti i modi che esistono per trovare lavoro, è davvero facile perdersi. Da dove cominciare? Su quali canali web essere presenti? Il lavoro ideale esiste veramente? La risposta è sì, se vi armate di pazienza e dimostrate di avere un minimo d’organizzazione. Ecco dunque 5 consigli semplici per organizzare la vostra ricerca di lavoro e trovare un impiego che corrisponda veramente al vostro profilo!

1. Elencate le aziende e posti di lavoro più interessanti

Non serve a niente mandare il vostro curriculum a tutte le aziende senza avere un minimo di organizzazione, perderete solo tempo e motivazione. È vero che siete alla ricerca di un lavoro, ma non dovete sembrare “disperati” e accettare qualsiasi impiego. Riflettete innanzitutto sul lavoro adatto a voi, secondo i vostri studi, il vostro profilo e soprattutto le vostre preferenze e i vostri obiettivi professionali: Volete lavorare in una grande azienda multinazionale? O forse preferite un ambiente più piccolo; un’azienda di dimensione umana, nella quale dovete mostrare molta autonomia, come una startup per esempio? Prendete il tempo di informarvi sull’azienda, di leggere le offerte di lavoro e di valutarne la pertinenza rispetto al vostro progetto professionale. Sarete più organizzati nella vostra ricerca e potrete candidarvi a offerte di lavoro che vi soddisferanno maggiormente. lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione

2. Preparate bene la vostra candidatura

Una volta elencate le aziende da contattare e i posti di lavoro per i quali volete candidarvi, dovete assicurarvi di avere una candidatura convincente e adatta a ogni offerta. Che sia su internet o rendendovi direttamente nei centri per l’impiego, la prima cosa da fare quando si cerca uno stage o un lavoro è di preparare la propria candidatura. Non serve a niente contattare le aziende o rispondere a offerte di lavoro se prima non avete preparato un CV e una lettera di presentazione, entrambi adatti all’impresa nella quale volete lavorare e all’impiego per il quale vi candidate. Il CV deve essere completo, originale e non deve disturbare la lettura, soprattutto dovete evidenziare le vostre precedenti esperienze alla luce del lavoro a cui aspirate. Per quanto riguarda la lettera di presentazione, deve descrivere efficacemente le vostre motivazioni a raggiungere l’azienda e a occupare il posto di lavoro, mostratevi davvero interessati al contesto lavorativo. lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione Inoltre, ricordatevi di adattare il CV e la lettera di presentazione all’offerta di lavoro, rivolgendovi direttamente all’azienda alla quale mandate la candidatura. Non c’è niente di peggio che mandare lo stesso CV e la stessa lettera a ogni azienda: si capisce subito che si tratta di una candidatura standard.

3. Sviluppate il vostro network di contatti

Per aiutarvi nella vostra ricerca di lavoro, non basta più candidarsi a posizione aperte e aspettare beatamente la risposta delle aziende (quando c’è). Dovete anche fare networking cioè rafforzare e ampliare la vostra rete di contatti che possano aiutarvi a entrare in contatto con le aziende. Ogni relazione personale e professionale conta. Qualunque contatto universitario, delle vostre precedenti esperienze, o semplicemente un contatto “utile” e disposto ad aiutarvi, deve essere mantenuto e rafforzato. Qualche anno fa, per trovare lavoro, serviva (quasi) solo contattare l’azienda e rendersi al colloquio. Oggi, con un numero sempre più alto di candidati, per trovare lavoro è necessario chiedere una raccomandazione ai vostri contatti e fare networking. Chi vi dice che il vostro vicino di casa non conosca qualcuno nella sua azienda che cerchi un giovane laureato per un impiego a tempo indeterminato? lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione Certo, potreste senza problema passare dal sito internet dell’azienda, crearvi un account e mandare la vostra candidatura dopo avere passato delle ore a compilare il formolo d’iscrizione… Ma siamo sinceri, non sarebbe più veloce chiedere direttamente l’indirizzo mail della persona che si occupa delle risorse umane? Il networking vi permette dunque di entrare in contatto con altri professionisti e trovare più velocemente un’opportunità di lavoro. E per fare networking, non c’è niente di meglio che curare la vostra presenza su internet… lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione

4. Siate presenti online ma intelligentemente

Oggi, quasi tutto funziona e si svolge su internet, anche la ricerca di lavoro e di candidati. Non sono solo i più giovani a usare internet per trovare un impiego, anche i reclutatori percorrono i meandri del web alla ricerca del candidato perfetto. Ecco perché, se siete alla ricerca di uno stage o di un lavoro, dovete assolutamente curare la vostra presenza su Internet. Questo non significa che dobbiate essere presenti su TUTTI i social network, piattaforme professionali, siti dedicati all’impiego, e altre applicazioni sul lavoro, ma solo sulle piattaforme corrispondenti al vostro profilo e ai vostri obiettivi professionali. Infatti, se vi siete appena laureati in comunicazione dopo cinque anni di studi, iscrivervi su un sito dedicato ai dottorandi, non servirebbe a niente. Lo stesso vale per gli anni d’esperienza: alcuni siti sono specializzati nella ricerca di lavoro per i dirigenti. Se vi siete appena laureati, questo genere di sito internet non vi aiuterà poiché le offerte di lavoro non sono adatte al vostro profilo. Organizzate dunque la vostra ricerca di lavoro su internet, avvantaggiando i canali adatti agli studenti e giovani laureati, come Wizbii per esempio, la piattaforma professionale dedicata ai giovani. L’iscrizione e l’uso di Wizbii sono completamente gratuiti, in più le offerte sono adatte ai giovani: pochi anni di esperienza richiesti, soft skills, conoscenze digitali… Molti reclutatori consultano i profili internet dei candidati, su Wizbii dunque, ma anche su LinkedIn, ideale per avere il vostro CV online, e ora anche Facebook. lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione

5. Cercate attivamente

Infine, non dimenticatevi di organizzare la vostra ricerca di lavoro per rimanere sempre attivi e non perdervi nelle migliaia di candidature. La prima cosa da fare è darsi una tabella di marcia per non superare le scadenze che vi siete fissati e organizzare un programma giornaliero. Prima di lanciarvi in modo precipitoso nella vostra ricerca, pianificate le vostre azioni:
  • elenco delle aziende e dei posti di lavoro,
  • creazione del CV,
  • contattare le relazioni Linkedin,
  • aumentare il network di Wizbii, etc.
Solo sapendo cosa fate ogni giorno, potrete affrontare gli eventuali imprevisti che si presenteranno a voi e rispondere alle risposte dei reclutatori. Definite anche il momento in cui prevedete di sollecitare di nuovo l’azienda a proposito della vostra candidatura: non troppo in fretta e neanche tre settimane dopo. Organizzando le vostre azioni, la vostra ricerca di lavoro vi sembrerà molto più semplice. Con questi semplici consigli siete ormai pronti a trovare un impiego retribuito che corrisponda al vostro profilo e ai vostri obiettivi professionali. Ricordate di prendere il tempo per cercare l’offerta giusta, nella quale potrete veramente investirvi e che vi faccia crescere personalmente e professionalmente. E per seguire questi consigli, la prima e migliore cosa da fare è iscriversi su Wizbii ;) Una piattaforma professionale dedicata ai giovani, ottima soluzione per lanciare la vostra carriera vero? :)  giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati