È il biglietto da visita morto?

È il biglietto da visita morto?
Il biglietto da visita vi dice qualcosa? Certo, è diventato uno strumento indispensabile nel mondo professionale! Nome, cognome, azienda, logo, numero di telefono, indirizzo, sito internet… Questo fogliettino di carta rettangolare, da mettere facilmente in tasca o nel portafoglio, riassume la vostra identità e sa come rendersi utile. Però, all’ora della digitalizzazione nella quale chiunque è ormai presente sul web, il biglietto da visita versione cartacea è passato di moda? 

Perché vi serve assolutamente un biglietto da visita?

Sì, il biglietto da visita continua a essere molto usato, e una ragione deve esserci! Che sia nella ricerca di lavoro, nel lancio della vostra startup o nel vostro quotidiano professionale, il biglietto da visita può essere molto utile nei cocktails di lavoro, nelle riunioni aziendali e anche in una serata tra amici. Ma perché?

È un classico

Il biglietto da visita è una vera referenza nel mondo professionale. Avete già visto un’azienda senza biglietto da visita? Neanch’io.

Lascia una traccia

Da tempo immemorabile, l’uomo desidera lasciare una traccia del suo passaggio: dalla pittura sui muri al selfie, ama dimostrare di essere stato presente a tal o tal posto, e a tal momento. Il biglietto da visita vi permette di lasciare una traccia nella mente (o nella tasca) della persona che vi ha incontrato. È l’occasione ideale, giusto? biglietto da visita, carriera, lavoro, consigli, impiego, networking, rete professionale, giovani laureati, studenti, stage, job, digitale

Riassume la vostra identità

Il biglietto da visita è, in parole povere, l’immagine dell’azienda, riassume la sua identità. Dal momento in cui un cliente la vede, sa già con chi ha a che fare. Un biglietto da visita efficace comporta le informazioni chiavi su di voi e sull’azienda: logo, contatti telefonici, indirizzo, fax, sito internet. Perfetto per essere facilmente ricontattati.

Da una certa importanza

Quando possedete un biglietto da visita, siete qualcuno! Non solo un nome pronunciato in una conversazione qualunque. Il vostro interlocutore sa ormai che siete Signor o Signora X, che lavora nell’azienda X come commercialista o community manager. E sì, non sottovalutate lo statuto! biglietto da visita, carriera, lavoro, consigli, impiego, networking, rete professionale, giovani laureati, studenti, stage, job, digitale

È pratico

Qualunque sia il luogo in cui vogliate andare, potete facilmente portarvi quel fogliettino di carta e proporlo alle persone incontrate. Siatene certi, non ingombrerete nessuno. Permette di stabilire contatti fisici Internet è un modo virtuale per comunicare, ma non permette di scambiare contatti fisici con le persone. Il biglietto da visita è completamente diverso. Potete veramente distribuirlo. biglietto da visita, carriera, lavoro, consigli, impiego, networking, rete professionale, giovani laureati, studenti, stage, job, digitale

Biglietto da visita vs. nuove tecnologie: chi vincerà?

Allora, biglietto da visita virtuale o carta? Risposta: entrambi! Nonostante l’influenza delle nuove tecnologia, specialmente Internet, il mercato del biglietto da visita è in piena crescita. Sorprendente no? Più del 20% sui due ultimi anni 2013-2015! Parallelamente a questo fenomeno, si osserva un aumento dei “biglietti da visita nuova generazione” (o biglietto da visita 2.0). Sempre più professionisti usano strumenti digitali a causa della loro efficienza incontestabile. In effetti, grazie ad un sito internet o ad un’applicazione, è possibile colpire un target di persone molto più ampio. biglietto da visita, carriera, lavoro, consigli, impiego, networking, rete professionale, giovani laureati, studenti, stage, job, digitale Non c’è dunque un vincitore per questa lotta, o piuttosto: ci sono due vincitori! L’avrete capito, il biglietto da visita “classico” fa parte degli imprescindibili del mondo professionale, e come la camicia, va sempre di moda! Ma poiché si deve vivere con il suo tempo e non farsi sfuggire belle opportunità, non scartate le soluzioni digitali. Conclusione: siate presenti dappertutto, sopratutto su Wizbii ;) ! giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati