Filippo dei Poco di Buono: "Per lavorare nella musica, osate, credeteci davvero e continuate ad insistere!"

Filippo dei Poco di Buono: "Per lavorare nella musica, osate, credeteci davvero e continuate ad insistere!"
Lavorare nel settore musicale e diventare un cantante di successo... sarebbe un sogno vero? Ci sperano in tanti! Eppure per intraprendere la carriera di cantante serve tanto impegno e sopratutto riuscire a farsi un posto in un settore molto concorrenziale. La scalata è lunga ma se c'è la passione e la volontà, un giorno il sogno diventa realtà. Wizbii ha incontrato un giovane cantante molto promettente, il cui gruppo in grande crescita conquista sempre più persone. Cosa significa lanciarsi nel settore musicale? Come intraprendere una carriera di cantante pur essendo studente? Scopriamolo con Filippo Gimigliano, un giovane talento da seguire!  Ciao Filippo! Potresti prima di tutto parlarci del tuo percorso? Mi sono laureato in triennale filosofia alla statale di Milano e mi sono laureato ieri in magistrale di comunicazione pubblica e d’impresa con indirizzo comunicazione e marketing. Oltre agli studi sopravvivo suonando “in giro per i locali di Milano” con la mia band. poco di buono, musica, gruppo, band, cantante, musicista, carriera, giovane talento, studente, università, arte, Congratulazioni per la tua laurea Filippo!! :) La musica è sempre stata la tua passione? Cosa ti ha convinto a lanciarti? Mi ha convinto a lanciarmi la mia partecipazione ad un concerto a San Siro. È stata un’esperienza così travolgente che mi ha coinvolto in quella vita, in quel mondo. Poi un giorno guardando San Remo, mi sono detto, “anche io voglio scrivere canzoni”, e da li è nato tutto. Che bello :) La tua famiglia e i tuoi amici hanno sostenuto questa decisione? Certo, sono tutti fantastici, ci seguono sempre e ci aiutano spesso. È fantastico poter contare sulla propria famiglia e sugli amici! Puoi descrivere lo stile musicale di Poco di Buono in qualche parola? Pop, vero, diretto, senza peli sulla lingua.
Com’è nata la tua carriera di cantante? Ancora non si può parlare di carriera, lo spero tanto un giorno. È nata grazie alla passione e alla forza di volontà, non bisogna mai essere pigri e buttarsi nelle cose, non bisogna vivere di rimpianti. Sono d'accordo con te! R riguardo al gruppo Poco di Buono, com’è nato? Un componente era in classe con me al liceo, sapevo suonasse il basso e allora abbiamo messo su un gruppo. Io scrivevo canzoni, avevo bisogno di ottimi musicisti che mi accompagnassero. Da li è nata la band. Come sei riuscito a farti un posto in un settore concorrenziale come la musica? Ripeto, ancora non si può parlare di un posto nostro. La scalata è veramente lunga e dobbiamo lavorare tanto per crearci il nostro spazio. Una cosa fondamentale di certo è piacere alle persone, avere qualcosa da dire e comunicarlo nel modo più semplice possibile. Bisogna essere veri.  Sì è vero! Gli altri membri del gruppo sono all’origine, degli amici o vi siete incontrati in un quadro professionale? Come affrontate insieme le difficoltà che si possono incontrare nel lavoro? (stress, imprevisti) Sono amici ovviamente, ma anche dei grandi professionisti. Loro fanno i musicisti proprio di mestiere, ma prima di tutto questo sono sempre stati miei amici. Se no non si poteva creare la magia che ci tiene in piedi ogni giorno. Le difficoltà sono all’ordine del giorno, bisogna stare calmi, affrontare ogni problema con razionalità e andare avanti come solo una grande squadra sa fare. Uniti. poco di buono, musica, gruppo, band, cantante, musicista, carriera, giovane talento, studente, università, arte, Hai perfettamente ragione, sono dei requisiti importanti per rimanere uniti :) Come scegliete le parole e la musica dei vostri pezzi? Da dove vi viene lispirazione? Decidete tutti insieme o ce ne uno che si occupa del testo, un altro della musica? Le canzoni le scrivo io, poi porto l’idea in studio e con gli altri pensiamo ai giusti arrangiamenti da fare. È li che si compie il miracolo. È come quando nasce un bambino. È un bel paragone :) Come intrattenete il rapporto con i vostri fans? Quali consigli daresti ai giovani per sviluppare i rapporti con le persone e intrattenere una comunità sui social networks? Come tutti sanno ormai i social sono fondamentali, soprattutto per attività come questa. Bisogna comunicare sempre con i fans, dare tutti gli aggiornamenti, non sparire per troppo tempo, ma soprattutto come già detto, bisogna essere veri. Non nascondere nulla. Certo i contenuti dei post, delle foto e dei video devono essere belli, stupefacenti e sorprendenti. È tutto un lavoro! E appunto tra il tuo lavoro e la tua vita privata hai molto da fare. Cosa ti piace fare per staccare un po dal lavoro (sport, uscita con gli amici)? Mi piace andare a correre, giocare a calcetto con gli amici e uscire con loro nella piazza del mio paese, Segrate. Ci troviamo sempre.

Osate, siate unici, credeteci davvero e continuate ad insistere! 

Quali consigli daresti ai giovani che vorrebbero lanciarsi nella musica? Di osare, non copiare ed essere unici. Ma soprattutto crederci davvero e continuare ad insistere se è veramente la loro strada. Qual è la canzone di cui sei più fiero? Sono tutte delle figlie. Prova a chiedere ad un genitore a quale figlio vuole più bene. La sua risposta sarà a tutti uguale. Anche questa è una bellissima metafora, hai ragione :) Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro? Le prossime tappe per sviluppare la tua carriera di cantante? Scrivere tante canzoni, tanti singoli, uno più bello dell’altro, e vedere se succede qualcosa. Ovviamente andando in giro a suonare e a far sentire i nostri prodotti. A giugno a proposito uscirà il nostro nuovo singolo “poco di buono”. Una canzone che parla della nostra generazione.
Il tuo sogno? Riempire San Siro. Speriamo tu riesca a realizzare il tuo sogno allora, e vogliamo un biglietto per il vostro primo concerto a San Siro ;) Grazie Filippo per averci condiviso il tuo percorso e la tua esperienza! Ti auguriamo tantissimo successo nella tua carriera di cantante! Ritrovate tutte le canzoni del gruppo Poco di Buono sul loro canale Youtube Siete anche voi un cantante? Un musicista? Avete una passione o un talento che vorreste condividere con i lettori del Daily Wiz? Contattateci! Saremo felici di far conoscere la vostra storia :)  giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati