Guida per i giovani appena laureati che non hanno ancora trovato un lavoro

Guida per i giovani appena laureati che non hanno ancora trovato un lavoro
Evviva! L’università è ormai finita e ora… comincia la vita vera. Non c'è ragione di vivere tormentandosi e pensando solo al futuro, per il momento devi solo festeggiare! Nel caso non te ne fossi ancora reso/a conto, hai solo 24 anni (più o meno) e hai ancora tutta la vita davanti a te! Il mondo è fatto di opportunità e la via che scegli di prendere dipende solo da te. Ti sei forse candidato/a per un lavoro e sei stato/a accettato/a, in questo caso congratulazioni! Puoi leggere il nostro articolo su come fare buona impressione i primi giorni di lavoro. Se non hai avuto il tempo di pensare alle prossime tappe da superare e cominci a stressare, abbiamo questa guida per te, giovane laureato/a alla ricerca di un lavoro.

Regola numero 1 : rimanere attivi!

Prima di pensare a qualcos’altro, ricordati di rimanere proattivo/a! Fai esercizio, porta a spasso il cane, esci con gli amici, scrivi un blog, dipingi, crea un sito internet, leggi, fai del baby-sitting, qualsiasi cosa dal momento in cui non t'impedisca di perdere la tua motivazione. Potrai in questo modo evitare la routine e sarà più semplice per te organizzarti per trovare un piano di azione. giovani laureati, guida, carriera, lavoro, ricerca di lavoro, università, studenti, studi, laurea, impiego, vita professionale, obiettivi

Ricordati: non sei solo/a!

Eri talmente eccitato/a che fosse la fine dell’università, di tornare dai tuoi dove il frigo è sempre pieno di cibo squisito, di apprezzare i piccoli piaceri davanti alla tele… ma dopo un po’ le cose sono cambiate. Qualche settimana dopo essere tornato/a, l’università comincia a mancarti, anche i tuoi amici e la tua indipendenza. Per questo, è importante che rimani in contatto con i tuoi amici e che continui a vederli il più spesso possibile. Ricordati, sono esattamente nella tua stessa situazione, potete dunque motivarvi insieme e scambiarvi consigli utili. Se sanno già cosa vogliono fare, puoi imparare molto da loro e forse un tuo amico potrà aiutarti nella tua carriera. guide, jeunes, diplômés, université, emploi, recherche

Vai avanti piano piano!

Prima che i tuoi non ne possano più di te e ti dicano che è tempo di trovarti un appartamento, e il famoso “alla tua età ero già sposato/a, con 10 anni di esperienza di lavoro…”, approfitta di avere un posto gratuito dove stare per trovati un lavoretto per acquisire esperienza. Anche se il lavoro non è pagato e che non sei sicuro/a che sia il settore giusto, ti darà comunque un’idea di quello che vuoi fare (o no) più tardi. Oltre a mantenerti motivato/a, ti da un’idea di cosa significa lavorare e completa il tuo CV. Ciò ti aiuterà a trovare il tuo prossimo impiego! lavoro, job, carriera, ricerca di lavoro, consigli, studenti, giovani laureati, impiego, stage, organizzazione

Scegli il posto in cui vorresti vivere

Una volta acquisita esperienza e esserti fatto/a un’idea di quello che vorresti fare, sarebbe tempo di chiederti dove vorresti vivere per cominciare questa nuova vita. Può essere nella tua città di nascita, se è il caso, la sola cosa da fare è metterti a caccia di lavoro. Se sei alla ricerca di nuove esperienze, ci sono diversi fattori che possono aiutarti: dove sono i tuoi amici/ i membri della tua famiglia, lo stile di vita che stai cercando, e il più importante, dove ci sono più assunzioni nel tuo settore. Anche se non vivi nella città dei tuoi sogni, prova comunque, può darsi che ti piaccia. Se finalmente non ti piace, rimane comunque un’esperienza e come si dice, se non fai errori allora non fai proprio niente. Se sai già cosa vuoi fare della tua carriera, puoi leggere i nostri consigli per organizzarti nella tua ricerca di lavoro. guide, jeunes, diplômés, recherche, emploi, recrutement, aide, astuce

Viaggia

Se non sei ancora pronto/a a lavorare, puoi approfittarne per viaggiare! Ovviamente, puoi anche viaggiare più tardi, ma ora è il momento ideale poiché non hai ancora molte responsabilità. Sappiamo quello che stai per dire: viaggiare è fantastico, ma servono soldi per questo! Sappi che esistono varie soluzioni per viaggiare, se è veramente qualcosa d’importante per te.

♦ Sebbene non te ne renda ancora conto, sei molto fortunato/a. E sì! L’italiano è una lingua molto parlata nel mondo (l’inglese è ancora meglio). Parli perfettamente inglese? Perché non passare il Toefl o il Toeic, sono un punto positivo per il tuo CV! Potrai sicuramente lavorare come Assistente di lingua, un impiego che può aiutarti a migliorare le tue competenze e ad avere fiducia in te.

♦ Se l’insegnamento non è il tuo forte, puoi trovare un lavoretto part time durante l’estate in un posto esotico, prenotando i biglietti aeri in anticipo e trovando il lavoro quando sarai direttamente sul posto. Non è così difficile, soprattutto se parti con i tuoi amici. Ed anche se dovessi partire da solo/a, incontrerai tantissima gente con gli stessi progetti.

guide, jeunes, diplômés, recherche, emploi, recrutement, aide, astuce Speriamo che questa guida per sopravvivere dopo l’università ti sia stata d’aiuto. I giovani laureati pensano spesso che debbano sbrigarsi a trovare un lavoro, ma non è così facile. Serve tempo per sapere esattamente quello che si vorrebbe fare. Il vantaggio di avere molti lavoretti e di provare cose nuove è di acquisire esperienza e incontrare persone che ti aiuteranno nella tua ricerca di lavoro. Morale della storia: rimani calmo/a e positivo/a! Non dimenticarti anche d'iscriverti al gruppo Facebook di Wizbii per ricevere consigli per la tua carriera!  giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati