Presentazioni PowerPoint: 10 regole per realizzare una presentazione efficace!

Presentazioni PowerPoint: 10 regole per realizzare una presentazione efficace!
Chi non hai mai assistito a una presentazione che desse voglia di dormire? Per rimediare a questo problema, Wizbii ti condivide i suoi consigli per creare delle presentazioni Powerpoint di qualità in un tempo record. Ecco i 10 comandamenti da rispettare per essere efficiente all’orale!

Un’idea a diapositiva

Ogni tuo messaggio merita di essere preso in considerazione. È dunque primordiale che gli dia abbastanza spazio. Se c’è una regola di cui ti devi ricordare per una presentazione, è questa: limitati a una sola e unica idea a diapositiva.

Gioca con i caratteri

La scelta del font per il tuo documento è primordiale! Mischiare due font diversi in una presentazione è un compito abbastanza difficile. Scegli piuttosto un carattere con varie possibilità di grassetto per rendere più elegante la valorizzazione dei testi. Puoi scaricare gratuitamente dei font su dafont.com o fontsquirrel.com! presentazione powerpoint, pubblico, spettatori, grafica, animazione, transizione, diapositive

Non più di tre colori

Si dice spesso, nel mondo della moda, che non si debba abbinare più di tre colori. Questa regola vale anche per le diapositive. Un colore unito per lo sfondo (niente sfumature), un colore che evidenzi il concetto principale della diapositiva e in fine, un colore per gli altri contenuti della diapositiva. E per scegliere le tue gamme di colore, ti consigliamo la community molto creativa di colourlovers.com!

Usa con cautela le animazioni e le transizioni

Possono essere molto utili, se sai come usarle! Molta cautela se la tua presentazione è lunga e ha uno stile “corporate”. Invece, per una presentazione più corta e dinamica, o per un evento, le transizioni e le animazioni possono essere interessanti per far risaltare le tue argomentazioni.

Segna il progresso della tua presentazione

Ovviamente non è una regola in assoluto: certe presentazioni Powerpoint non devono per forza rispettarla. Tuttavia, per lo spettatore è interessante seguire il progresso della tua presentazione. Una presentazione deve essere dinamica, partire da un punto A per arrivare a un punto B, passando da diverse diapositive. Sii dunque creativo per permettere al lettore di sapere esattamente in quale parte si trova. presentazione powerpoint, pubblico, spettatori, grafica, animazione, transizione, diapositive

Gli effetti grafici sulla stessa diapositiva

Ecco un piccolo suggerimento: evidenzia il contenuto e indica visualmente allo spettatore dove concentrare la sua attenzione. Questo effetto è molto interessante per aggirare il problema della singola idea a diapositiva. Infatti, permette di mettere maggiori informazioni sulla stessa diapositiva ma di focalizzarsi su ogni idea, l’una dopo l’altra.

No alle foto false!

Usa piuttosto delle immagini autentiche, che puoi trovare facilmente su dei siti liberi da copyright. Troverai tutti questi siti d’immagini gratuite sul sito thestocks.im che permette delle ricerche veloci. presentazione powerpoint, pubblico, spettatori, grafica, animazione, transizione, diapositive

Sii divertente

Crea una presentazione divertente, aggiungendo dei Gif o un video, giocando con le immagini, usando referenze umoristiche per mantenere l’attenzione degli spettatori. Le presentazioni aziendali fanno spesso pensare a riunioni noiose. Prova a essere divertente per non addormentare il tuo pubblico! presentazione powerpoint, pubblico, spettatori, grafica, animazione, transizione

Presenta i tuoi dati chiaramente

Queste diapositive sono spesso boring. La soluzione? Evidenziare un solo dato a diapositiva. Quando prepari la tua diapositiva con un grafico, rifletti bene a quello che vuoi presentare. Dovrai forse fare una scelta ma ciò ti permetterà di rendere più dinamica la tua presentazione. Usa un colore che faccia la differenza con gli altri e che evidenzi il dato in questione rispetto al grafico. presentazione powerpoint, pubblico, spettatori, grafica, animazione, transizione, diapositive

Usa i tuoi Powerpoint per valorizzarti su Linkedin

Ultimo consiglio, quando prepari una bella presentazione per i tuoi studi o per il tuo lavoro, comunicala anche sui tuoi social networks e aggiungila al tuo profilo Linkedin. Questo è molto valorizzante e garantisce ai selezionatori che sai usare il software professionalmente. Sappi che puoi caricare le tue presentazioni anche sulla piattaforma Slideshare e comunicarle dappertutto sul web. Grazie a questi consigli potrai creare delle presentazioni Powerpoint di grande qualità! Non esitare a condividerci il link delle tue e ad esprimere la tua opinione nei commenti :) giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati