Soft Skills e Mondo del Lavoro: ecco come sfruttare la tua personalità!

Soft Skills e Mondo del Lavoro: ecco come sfruttare la tua personalità!

Siete alla ricerca del primo impiego e/o non avete molte esperienze da aggiungere al CV per farvi notare? Niente panico! Tutti noi infatti utilizziamo competenze senza sapere di averle: sono le soft skills, per l'appunto! Vediamo insieme quali sono e come identificare quelle che meglio vi aiuteranno a distinguervi nel mondo del  lavoro.

Oggi sempre più aziende giudicano un candidato non soltanto per i suoi titoli (università, certificazioni linguistiche ed informatiche etc.) ma per quelle competenze trasversali che possono rivelarsi utili in un mondo del lavoro sempre più complesso e competitivo. Le soft skills infatti rappresentano tutte quelle abilità e risorse personali di cui naturalmente disponiamo (e che certamente potenzieremo nel tempo!), utilissime ai fini di un comportamento lavorativo e organizzativo efficace; più semplicemente, a parità di conoscenze e competenze di tipo tecnico, due persone lavoreranno sicuramente in modo diverso, perché hanno attitudini e tratti personali completamente diversi!

6 Soft Skills di cui non potete fare a meno

  • Capacità Comunicative: è la capacità non solo di esprimersi bene verbalmente, ma di saper trasmettere e condividere in modo chiaro e sintetico idee ed informazioni con chi ci circonda, di ascoltare e di confrontarsi con gli altri e di essere in grado, ad esempio, di spiegare con calma un membro del team di che cosa avete bisogno;
  • Lavoro di Squadra: costruire relazioni sociali positive è la chiave per riuscire a lavorare bene con gli altri, con lo scopo di raggiungere l'obiettivo assegnato;
  • Flessibilità/ Adattabilità: non c'è cosa più importante oggi del sapersi adattare ai bisogni mutevoli di un'organizzazione, di essere attenti alle novità e aperti a punti di vista differenti;
  • Problem Solving: di fronte a un problema, non esitate! Siate sempre capaci di spiegare quello che avete fatto, come vi siete avvicinati al problema , come siete stati in grado di coinvolgere gli altri, come avete individuato le soluzioni e quali risultati, in termini misurabili, avete  infine ottenuto.
  • Pensiero Critico: è la capacità di sviluppare idee, raccogliere informazioni e riorganizzare dati e conoscenze verso un obiettivo definito.
  • Risoluzione dei Conflitti: la capacità di convincere, negoziare e risolvere conflitti è fondamentale per spingersi sempre più avanti!
soft skills, consigli, cv, carriera, job, impiego, incontro, marketing, business, esperienza, professionale, competenze, lavoro di squadra, adattabilità, flessibilità

Come sfruttare le Soft Skills in una candidatura?

La ragione per cui è molto utile esercitarsi nel riconoscere e definire i vostri tratti migliori sta nel fatto che sarà anche più facile comprendere se un lavoro fa per voi o meno, se si adatta alla vostra personalità ed unicità!

Nel descrivervi all'interno del curriculum o mentre stilate una lettera di presentazione, non limitatevi a fare un elenco di aggettivi, bensì raccontatevi! L'auto-valutazione infatti, non è vista di buon occhio: descrivete invece le vostre attività extra-professionali  (sport, viaggi all'estero, volontariato ecc..) e tutte quelle esperienze vissute che, da sole, parlano di voi! Sarà così più facile farvi conoscere per le vostre passioni e talenti; non dimenticate, infatti, che è da questi aspetti che un reclutatore valuterà meglio come siete fatti e se avete l'atteggiamento e lo stile giusto per quello che sta cercando!

Durante un colloquio di lavoro, non a caso, la scelta definitiva su di voi  avverrà soprattutto in base all’aderenza delle soft skills al profilo ricercato dall’azienda. Inoltre, è piuttosto frequente che un reclutatore vi chieda di raccontarvi di un'esperienza che avete descritto nel cv per approfondire il vostro comportamento in quella particolare situazione: rispondete con precisione, per aiutare il vostro interlocutore a capire se siete la persona che sta cercando. Raccontate ad esempio dei vantaggi che avete tratto da una determinata esperienza, quali competenze avete sviluppato facendo una particolare attività, se avete conosciuto persone che si sono rivelate importanti ai fini del vostro percorso e come queste ultime vi considerano in proposito.

Dimostrate e mettete in pratica la vostra proattività e voglia di fare!

I consulenti del lavoro concordano sul fatto che le competenze tecniche possono farvi ottenere un colloquio , ma le soft skills sono il plus per ottenere il lavoro e che, soprattutto, vi aiuteranno a tenervelo stretto!

lavoro, impiego, wizbii, stage, opportunità, offerta