Come viaggiare low cost: 4 consigli per muoversi risparmiando

Come viaggiare low cost: 4 consigli per muoversi risparmiando

Pronti, partenza, via! Assicuratevi di avere prenotato un volo per rispettare il vostro budget. Qualunque sia il periodo durante il quale vogliate partire o la città nella quale vogliate andare, la flessibilità è un ottimo modo per sfruttare le migliori offerte di viaggio disponibili. Beepry per esempio, vi permette di confrontare le migliore offerte di volo per aiutarvi a viaggiare low cost. Prenotare un volo a fine maggio o fine agosto è la miglior cosa da fare per le vostre vacanze estive, poiché i prezzi sono leggermente inferiori a quelli dei mesi in cui tutti partono in vacanza. Anche se è sempre meglio prenotare in anticipo, alcune compagnie aeree abbassano i prezzi all’ultimo minuto per riempire dei posti vuoti.

Viaggiare low cost in treno, pullman o crociera 

Se siete alla ricerca di un’alternativa all’ultimo minuto per viaggiare low cost, perché non provare l’InterRailing in Europa? È un modo diverso di viaggiare e vi offre un’esperienza unica per scoprire l’Europa, comodamente seduti nel treno. Potete sedervi e rilassarvi mentre il treno vi porta da una destinazione all’altra. Per approfittare di una vacanza a prezzo basso è indispensabile che abbiate sempre con voi il pass InterRail. Nel caso in cui vogliate, per esempio, scoprire gli Stati Uniti a prezzo abbordabile, controllate le offerte dei pullman Greyhound, molto meno costosi dei viaggi in aereo. interail, viaggio, viaggiare, risparmiare, studenti, vacanze, università, consigli, risparmio, lavorare all'estero

Pensate agli ostelli

La maggiore parte degli studenti non si preoccupa del posto in cui dorme, finché sia economico e confortevole per poterci passare una notte senza spendere un sacco di euro. Dormire in piccoli alberghi privati, gestiti da piccoli proprietari, è molto più conveniente e a volte anche più divertente! Gli ostelli sono spesso frequentati da giovani viaggiatori: studenti o giovani laureati in cerca di avventure. L'ambiente degli ostelli è dunque molto giovanile e con un'atmosfera conviviale che vi permette di approfittare pienamente del vostro soggiorno e di conservarne un ottimo ricordo. Scoprite degli ostelli come l'Ostello Bello a Milano o a New Bagan, dei bellissimi ostelli molto grandi e accoglienti, specialmente adatti ai giovani. interail, viaggio, viaggiare, risparmiare, studenti, vacanze, università, consigli, risparmio, lavorare all'estero

Lavorare mentre si viaggia

Se volete viaggiare, ma non siete sicuri di potervelo permettere, dovreste considerare la possibilità di lavorare all’estero. Ci sono un sacco di opportunità che vi aspettano, dal momento in cui non siate schizzinosi. Ricordatevi che non state lanciando la vostra carriera ma soltanto cercando di mettere un po’ di soldi da parte per permettervi di viaggiare. La maggiore parte delle offerte non chiedono un’esperienza avanzata o tante competenze; impieghi come cameriere, animatore/trice, operai su una nave da crociera, possono trovarsi facilmente, soprattutto su Wizbii. Qualunque sia il lavoro, troverete per forza qualcosa. La cosa più importante, quando si lavora all’estero, è d’incontrare nuove persone, che incontrerete di nuovo nei prossimi viaggi. interail, viaggio, viaggiare, risparmiare, studenti, vacanze, università, consigli, risparmio, lavorare all'estero

Rispettate il vostro budget

Infine, prevedete un budget e rispettatelo. Costruirsi un budget è probabilmente la miglior cosa che possiate fare per risparmiare dei soldi e viaggiare low cost. Sapere quanto avete in tasca e non superare i limiti, è una dote fantastica e vi aiuterà molto quando vorrete risparmiare per le prossime vacanze. E voi, quali sono i vostri segreti per viaggiare risparmiando? I vostri commenti sono i benvenuti :) giovani imprenditori, progetto, social network professionale, studenti, giovani laureati